News

AVIS GODEGA: CINQUANT’ANNI DI DONO SOLIDALE

Questo 2020 è stato un anno pregno di avvenimenti. Innanzitutto, l’Avis di Godega ha raggiunto il traguardo di cinquant’anni di attività di dono solidale, generoso e gratuito: un’occasione di festa condizionata dall’infausta diffusione del Covid-19 già a inizio anno. Tuttavia, ciò non ha impedito di proseguire l’attività associativa in maniera estremamente positiva, se si considerano le limitazioni imposte dal caso; a fine ottobre, sono state effettuate 620 donazioni, di cui 486 di sangue intero e 134 plasmaferesi, anche grazie alle 29 nuove iscrizioni e all’entrata a regime delle prenotazioni obbligatorie, che ha consentito di svolgere le attività di donazione in sicurezza; confidiamo nella consueta generosità dei nostri donatori, per concludere l’anno in maniera adeguata. L’Avis di Godega, nel corso dell’anno, ha provveduto tempestivamente a organizzare il Triage all’atto di accesso alla sede, a costruire una nuova uscita per il corretto deflusso delle persone, a distribuire dispositivi di protezione individuale, a igienizzare i luoghi, a organizzare gli ambienti nell’ottica di evitare assembramenti e a favorire il distanziamento interpersonale. La competenza, l’attenzione e l’impegno del consiglio, unite alla dedizione e all’entusiasta solerzia dei donatori, hanno consentito di affrontare la situazione eccezionale dettata dalla pandemia con tranquillità ed efficienza. A partire da settembre, è iniziata anche la distribuzione delle borracce termiche metalliche commemorative del 50° anniversario della nostra sede ai nostri donatori. Purtroppo, il Covid-19 ha impedito la realizzazione di qualsivoglia evento, quale il Progetto Scuola Strategica , la conferenza sanitaria e le altre attività sociali e sportive, ma i tanto attesi festeggiamenti per l’anniversario sono stati solamente rimandati al prossimo anno. Una nota positiva giunge dal festeggiamento della Giornata Mondiale del Donatore domenica 14 giugno, coronata da 72 presentazioni, a testimonianza della capacità di Avis Godega di mantenere vivo il suo valore comunitario e associativo. Segnalo inoltre la possibilità di contribuire alla risistemazione del Tempio del Donatore di Pianezze, luogo che esprime i valori di solidarietà e di impegno civile che contraddistinguono tutte le associazioni di volontariato (info su www.tempiodonatore.it). Desidero concludere con un appello: «ogni giorno, in Italia, migliaia di persone sopravvivono grazie a un gesto così semplice ma così importante come il dono del sangue. Non indugiamo, perché “certe cose” non accadono solo agli altri. Gli “altri” siamo anche noi». Concludo esprimendo i miei migliori auguri di sereno Natale e di felice Anno Nuovo a tutti i cittadini di Godega. Per maggiori informazioni, contattare la sede Avis al numero 0438782474 il martedì sera, oppure info@avisgodega.it., www.avisgodega.it o gli omonimi profili Facebook e Instagram.

14 GIUGNO - AVIS GODEGA FESTEGGIA LA GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE

L’Avis di Godega festeggia la Giornata Mondiale del Donatore con una proficua mattinata di donazione. Il Covid-19 non ha messo in difficoltà l’apparato organizzativo della sezione che, grazie alla generosità e alla dedizione dei volontari, domenica 14 giugno ha totalizzato 72 presentazioni. La situazione eccezionale dettata dalla pandemia è stata affrontata tramite la messa a punto di un sistema di prenotazione totale, che ha consentito di proseguire l’attività dell’associazione con tranquillità ed efficienza. Le procedure prontamente adottate – triage all’entrata della sede, distanziamento, dispositivi di protezione e di sanificazione e creazione di una nuova uscita dall’edificio – hanno consentito di affrontare ogni momento del percorso di donazione in massima sicurezza. Anche in questi mesi difficili, l’Avis di Godega è riuscita a mantenere vivo il suo valore dal punto di vista comunitario e associativo. È grazie a questo insieme di competenza, attenzione e impegno che domenica 14 giugno è stato possibile raggiungere le 61 donazioni, alle quali si sono aggiunte 6 nuove iscrizioni. L’entusiastica partecipazione di volontari e donatori alla donazione di domenica costituisce la più concreta testimonianza dei valori che la Giornata Mondiale del Donatore rappresenta. Invitiamo i donatori a continuare a donare con regolarità, soprattutto nel momento delicato che stiamo vivendo, per far sì che la Giornata Mondiale del Donatore duri tutto l’anno.


AVIS GODEGA: 50 ANNI DI DONO E DI SOLIDARIETA’


L’Avis Comunale di Godega corona con uno straordinario record il suo 50° anno di attività, mettendo a segno, nel 2019, il numero massimo di donazioni raggiunto in tutti gli anni di attività con ben 788 donazioni; questo risultato è il coronamento della tendenza positiva degli ultimi anni, ed è stata resa possibile, nonostante la imposta riduzione delle domeniche di prelievo, solamente grazie al generoso impegno dei nostri donatori e al grande affiatamento e alla competenza del gruppo di consiglieri. La particolare situazione creatasi con l’avvento del Covid19 ha imposto una revisione delle procedure, che sono state prontamente ridefinite nell’ottica dell’offerta di un servizio sicuro ed efficiente. Le misure messe in atto, accompagnate da un sistema di prenotazione della donazione ormai collaudato, hanno consentito di proseguire la regolare attività dell’associazione. Cogliamo l’occasione per esortare i donatori a mantenere l’impegno a donare, soprattutto in questo momento delicato: chi necessita di sangue conta sulla vostra generosità. Purtroppo, a causa del Covid19 le iniziative programmate per domenica 17 maggio sono state annullate, ma non appena le circostanze lo consentiranno ci troveremo tutti assieme per festeggiare questo importante traguardo.